Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI
/
Accedi Registrati

Filtrazione

Offriamo una vasta e articolata gamma di prodotti per il mercato globale, adatta a tutti i settori industriali che utilizzano attrezzature oleodinamiche. Questo include filtri di aspirazione, in linea, a pressione, in acciaio inossidabile, spin-on e ritorno.
Siamo in grado di fornire tutte le competenze e le soluzioni richieste dal settore oleodinamico moderno per monitorare i livelli di contaminazione e altre condizioni dei fluidi.
Le unità di filtrazione MObile e una gamma completa di accessori ci consentono di fornire tutto il necessario per i circuiti idraulici completi.

TECNOLOGIA
La costante ricerca dell'eccellenza nella qualità e nell'innovazione tecnologica consente di offrire solo le migliori soluzioni e servizi per applicazioni in molti settori, tra cui industria generale, banchi prova, lubrificazione, ingegneria pesante, energie rinnovabili, ingegneria navale, ingegneria offshore, sistemi aeronautici, emergenti tecnologie e impianti mobili (trattori, escavatori, pompe per calcestruzzo, piattaforme).

PRODUZIONE
Un alto livello di competenza tecnologica significa che possiamo contare interamente sulle nostre risorse, senza ricorrere a fornitori esterni. Questo a sua volta ci consente di soddisfare un numero crescente di richieste dei clienti, sfruttando anche la nostra gamma di macchine e attrezzature costantemente aggiornata.

Trova la corrispondenza del tuo filtro

INFORMAZIONI TECNICHE - DIMENSIONI DEL FILTRO

Il corretto dimensionamento del filtro deve essere basato sulla caduta di pressione variabile a seconda dell'applicazione. Ad esempio, per il filtro di ritorno la caduta di pressione deve essere compresa tra 0,4 e 0,6 bar. Il calcolo delle perdite di carico viene eseguito sommando il valore dell'alloggiamento con il valore dell'elemento filtrante. La caduta di pressione nell'alloggiamento è proporzionale alla densità del fluido (kg/dm³); tutti i grafici del catalogo sono riferiti a olio minerale con densità di 0,86 kg/dm³.
La caduta di pressione dell'elemento filtrante è proporzionale alla sua viscosità (mm²/s), il fattore correttivo Y è correlato a una viscosità dell'olio diversa da 30 mm²/s.

Informazioni utili

Parametri dimensione filtro

Δpc = Perdita di carico dell'alloggiamento del filtro [bar]

Δpc = Perdita di carico dell'elemento filtrante [bar]

Y = Fattore di motiplicazione Y (vedere tabelle corrispondenti ↑), a seconda delle dimensioni dell'elemento filtrante, sulla lunghezza dell'elemento filtrante e sul filtro

Q = Portata (l/min)

V1 viscosità di riferimento = 30 mm²/s (cSt)

V2 = viscosità operativa in mm²/s (cSt)

Δpe = Y : 1000 x Q x (V2/V1)
Δp Tot. = Δpc + Δpe

Esempi

Parametri
Filtro di ritorno del serbatoio superiore
Filtro con connessioni in linea

Pressione Pmax = 10bar
Portata Q = 120 l/min
Viscosità V2 = 64 mm²/s (cSt)
Viscosità olio = 0.86 kgdm³
Efficienza di filtrazione richiesta = 25μm con filtrazione assoluta
Con valvola di Bypass e 1 1/4" connessione di ingresso

Dalla pressione di esercizio e dalla portata si capisce che dovrebbe essere possibile utilizzare le seguenti serie di filtri di ritorno del serbatoio superiore: MPT, MPH e FRI.

Vediamo la serie MPT.
La dimensione 20 non raggiunge la portata richiesta, quindi dobbiamo considerare la taglia 100. La versione finale della taglia 100 (101, 104, 110, 120 e 114) verrà quindi definita in funzione delle caratteristiche di montaggio.

Δpc = 0.03 bar (*considerando la taglia 100 con la lunghezza massima disponibile per ottenere il calo di pressione più basso)
Δpe = (2.0 : 1000) x 120 x (46/30) = 0.37 bar
Δp Tot. = 0.03 + 0.37 = 0.4 bar

La selezione è corretta perché il valore della perdita di carico totale rientra nell'intervallo ammesso per i filtri di ritorno del serbatoio superiore. Ovviamente è possibile provare a trovare una soluzione diversa, in base alla posizione di montaggio o ad altre esigenze commerciali, ripetendo i passaggi precedenti utilizzando una serie o una lunghezza diversa.

Perdita di pressione Δp negli alloggiamenti dei filtri
Le curve sono tracciate utilizzando olio minerale con densità di 0,86 kg / dm3 in conformità con ISO 3968. Δp varia in proporzione alla densità.

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità?

ISCRIVITI