Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI
/
Accedi Registrati

Progettazione impianto oleodinamico

Oleodinamica Palmerini mette a disposizione della propria clientela l’esperienza acquisita in oltre 30 anni di attività nel settore oleodinamico, per la progettazione e realizzazione di impianti oleodinamici per i settori industria manifatturiera, costruzioni, packaging, energetico e comparti similari.

L’attività di vendita di componenti e ricambi oleodinamici ci permette di effettuare tale attività proponendo l'impianto più idoneo sulla base del reale carico di lavoro che dovrà supportare, ottenendo così un rapporto qualità prezzo di sicuro interesse.

Possiamo proporvi soluzioni e progetti innovativi, riducendo al minimo sia il costo dell’impianto che i costi di esercizio, ottenendo un giusto bilanciamento nel rapporto costo di esercizio / produttività, grazie alla scelta dei giusti materiali ed al corretto dimensionamento dell’impianto.

Per la realizzazione di cilindri su misura rilasciamo disegni elaborati in 3D al fine di verificare gli ingobri esatti.

Come progettare un impianto oleodinamico

Analisi del fabbisogno

Per effettuare una corretta progettazione di un impianto oleodinamico è necessario tener presenti una molteplicità di fattori, di cui citiamo i più importanti:

  • Utilizzo finale dell'impianto
  • Conoscenza delle forze e le coppie esterne da vincere
  • Corse dei cilindri
  • Numero di giri per i motori
  • Condizioni accessorie a cui è soggetto l’impianto

Centralina idraulica

Per la realizzazione di ciascun impianto oleodinamico viene usata componentistica prodotta dalle pricipali aziende del settore.
La qualità del materiale utilizzato ci permette di fornire per ogni impianto la garanzia nei termini delle vigenti leggi.

Collaudo e messa in esercizio

Oltre alla progettazione e realizzazione di impianti oleodinamici provvediamo anche alla loro messa in esercizio. L'impianto viene messo in pressione, viene effettuato lo spurgo dell'aria all'interno delle tubazioni e vengono controllati tutti i raccordi.
Prima di rilasciare il documento di conformità vengono effettuate delle prove di funzionamento volte alla verifica della corretta tenuta della pressione.

Rilascio documentazione

Dopo la progettazione, realizzazione e collaudo dell'impianto, in conformità alla direttiva 2006/42/CE, parte B, vengono prodotti e rilasciati a corredo dell'impianto i seguenti documenti:
Dichiarazione di incorporazione
Verbale di collaudo
Scheda tecnica incluso schema idraulico
Lista ricambi.

.
DEVI REALIZZARE UN NUOVO IMPIANTO.
OTTIENI SUPPORTO DAI NOSTRI SPECIALISTI

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità?

ISCRIVITI